EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Soluzioni d'eccellenza nella
trasmissione di segnale e corrente elettrica per
l'industria aerospaziale.

Soluzioni a problematiche ricorrenti

Protezione_Conduit_PrestelSTRESS MECCANICO: la protezione dai danni imputabili a vibrazioni è un punto focale per i velivolisti. I fasci di cavi sono protetti dalla frizione utilizzando svariati tipi di trecce, calze, guaine e tubi.

Protezione_Nomex_Prestel_con_CartellinoTRECCIA NOMEX:  forte protezione meccanica; bassa infiammabilità; resistenza all’aggressione della maggior parte dei prodotti chimici; eccellente resistenza all’abrasione ed alla penetrazione; repellente ad acqua ed olio; altamente flessibile. Temperature ammissibili da  -60°C a 260°C.

TUBI:  raccomandati per protezione contro schiacciamento, abrasione, trazione ed altre forze tensionali. Tubi con armatura metallica forniscono ottima schermatura EMI/RFI. Tubi in materiali resistenti al calore come ad esempio il PFA sono adatti a temperature tra i -70°C ed i 260°C.

GUAINE MIL-DTL-23053: eccellente resistenza all’abrasione ed ai solventi; ottime proprietà fisiche, chimiche ed elettriche; si adatta alle forme irregolari; ritarda gli effetti della fiamma. Temperature ammissibili da -75°C a 175°C.

Le condizioni di servizio estremamente impegnative potrebbero generare perniciosi fenomeni di trazione sui cavi. la pinzatura è per questa ragione considerata un processo speciale e la sua affidabilità è verificata attraverso un test di trazione specifico (il valore minimo imposto per il campione di test dipende dalla sezione del filo, e dalla tipologia del terminale/contatto. Il nostro dinamometro può misurare fino a  4700 N ±0,34%).

Protezione_Termica_Guaina_Ignifuga_PrestelTEMPERATURA: ad oggi i Clienti di Prestel Avio hanno richiesto di realizzare cablaggi con componenti adatti alle seguenti condizioni:

FIREJACKET THERMOTUBIX AS1072: guaina in fibra di vetro siliconata con alta capacità di dissipazione di calore.

Temperature ammissibili da-54°C a 260°C, per breve tempo resiste a fiamma aperta fino a 1093°C. Es.: utilizzata specificamente in set di cablaggi motore.

CONNETTORI HT: progettati per resistere ad alte temperature, incendi, umidità, cambiamenti atmosferici, carburanti, liquidi di raffreddamento ed idraulici in motori aeronautici. I connettori ad alta temperatura soddisfano svariate specifiche europee, General Electric e Rolls Royce. I materiali garantiscono operatività fino a 200°C e resistenza alla fiamma fino a 260°C. Es.: Prestel realizza cablaggi sia per le ali che per la fusoliera dell’EFA utilizzando questi componenti

CAVI MIL-W-25038 & PAN6411: progettati per circuiti critici in cui i cavi debbono operare in ambienti molto gravosi, in presenza di vibrazioni ed esposizione a fiamma diretta.

Questa costruzione per impieghi gravosi è priva di amianto e offre eccellenti prestazioni meccaniche e resistenza all’abrasione. Temperature ammissibili da-65°C a 260°C.

Sigillatura_Manicotto_PrestelSIGILLATURA: le aree umide sono un altro tipico punto critico. Prestel Avio ha affrontato questa problematica tramite un processo specifico  utilizzando i componenti più efficaci.

PASTE SIGILLANTI:  garantiscono una sigillatura dall’ambiente sterno. Ad es.:

  •  Tyco Raychem S1125: pasta bi-componente epossidica-poliammide, non conduttiva, per protezione meccanica e resistenza ai fluidi.  Temperature ammissibili da -55°C a 135°C
  •  Tyco Raychem S1184: adesivo bi-componente epossidico progettato per relizzare terminazioni che sopportino alte temperature, solventi aggressivi e carburanti. Temperature ammissibili da -55°C a 150°C.

Sigillatura_Transition_PrestelGUAINE MIL-DTL-23053/13 (VITON) : guaine in fluo elastomeri progettate per alte temperature, alta resistenza ad impatti, abrasioni, carburanti, lubrificanti, acidi e solventi. Temperature ammissibili  da -40°C a 200°C.

PARTI PREFORMATE:  forniscono una robusta protezione meccanica ed ambientale oltre che  resistenza a fluidi e calore. Temperature ammissibili da -75°C a 200°C (a seconda del prodotto scelto).

SCHERMI: per molte applicazioni, gli schermi sono l’elemento principale per controllare  le EMI (electromagnetic interference o interferenze elettromagnetiche) ed RFI (radio frequency interference o interferenze delle frequenze radio). Di conseguenza Prestel Avio opera sia sulle schermature dei singoli cavi che sulle schermature dei fasci.

Schermatura_360_PrestelSCHERMATURE DEI CAVI:

  •  connettendo gli schermi dei singoli cavi utilizzando specifiche ferule a saldare.
  •  connettendo gli schermi dei singoli cavi utilizzando treccia di tessuto metallico.

Schermatura_9999_PrestelSCHERMATURE DEI FASCI:  ricoprendo, ove necessario, i cablaggi utilizzando trecce tubolari in metallo, composito, tessuto e microfilamento. Quando necessario tale treccia viene ricoperta da una protezione esterna addizionale (es. treccia in nomex).